Finale Calcetto 1989 – Rende Centro Storico-New Team
Gennaio 22, 2011
Rende:Ieri, oggi
Febbraio 3, 2011
Show all

Questione centro storico trattata sui giornali

Vi riproponiamo alcuni articoli di giornale, dal 2006 fino ad oggi, riguardanti la delicata questione di Rende!!

Come potete leggere e notare, tante parole e pochi fatti.Forse sarebbe ora di rendersi conto che siamo arrivati al “punto di non ritorno”,penso che interpellare tutti i rendesi e magari chiamare il Gabibbo sarebbe  un’idea, e credo che finalmente si farà qualcosa di concreto, non tanto per mandare a casa dopo 5 anni disastrosi l’attuale amministrazione, ma per il bene comune, NOI siamo Rende! Dobbiamo ribellarci assieme, coinvolgere tutti!!

Anni fa si saliva in piazza per stare assieme, per parlare; ora ci sono solo auto parcheggiate 0/24 in divieto,  nessuno con cui scambiare due parole…sembra un paese abbandonato!!

 

Vorrei poi soffermarmi sull’articolo del 25 ottobre 2008, riguardante l’ADSl nel centro storico,  e sottolineare il fatto che non è  merito dell’amministrazione se, con 10 anni di ritardo rispetto ai nostri concittadini di Commenda-Roges-Quattromiglia, anche noi rendesi oggi ne usufruiamo.

Chi vi scrive , insieme ad un gruppo di 10 persone e dopo una raccolte di firme in giro per tutte le case di Rende, è andato nel 2005 dall’allora Sindaco Reggente Chiappetta ad esporre il problema! Dopo aver protocollato la domanda è stata fatta la richiesta al provider Telecom, ma secondo loro non si poteva dare linea ADSL perchè la centralina era troppo vecchia e poi non vi erano utenze sufficienti per avere un utile.

Il Sindaco, a dire il vero, ci ha sostenuto e in prima persona ha contattato i piani alti di Telecom moltissime volte, sollecitando un intervento, però fino a metà 2006 nessuno si fece sentire.

In estate 2006 arrivò poi il gestore NextAdsl che forniva l’adsl con ripetitori Wireless. Da lì tutto il  paese venne coperto da linea ADSL fino a 2 mb, non tanti ma sicuramente un balzo enorme in avanti.

Nel 2008 Telecom resasi conto che in paese le utenze vi erano , e in occasione dell’ampliamento adsl verso Paola , fece passare la linea anche per Rende ( e voglio sottolineare che non siamo dotati di fibre ottiche, ma di una linea normalissima!).

Quindi penso che si dovrebbe ringraziare la NextAdsl per aver realizzato gli impianti Adsl e aver fatto ricredere Telecom 🙂

E anche  noi ragazzi promotori dell’iniziativa!!

In queste due gallerie trovate gli articoli riguardanti Rende e la domanda per l’ADSL del 2005 con tutte le firme e con una pubblicità della Telecom, dove  chi aveva la linea analogica a 56 kb (noi del paese) era paragonato ad un primate!!

Molto esplicita ma veritiera….Per fortuna ci siamo “EVOLUTI” 🙂

 

[album id=23]

[album id=24]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *